CALL US: Facebook or Messenger

La Pellicola

13. 11. 19
posted by: compax73

Alle due estremità longitudinali ha il trascinamento, parte di pellicola traforata per consentire il grip al sistema di avanzamento della macchina fotografica.

Le pellicole rapide reagiscono a una luce debole e a una breve esposizione, con risultati peggiori, mentre altre sono più lente ma dalla negativa migliore.

La velocità e normalizzata su una scala: più il valore è alto il numero, maggiore sarà la velocita, e viceversa.

La Pellicola si divide in:

Pellicole a trasparenza: in arte diapositive, in gergo Diapo, sono trasparenti e quando vengo attraversate dalla luce, restituiscono l'immagine con i suoi colori. La luce puo essere qualsiasi, da quella di un proiettore a quella naturale.

 E comunque possibile ottenere dalle diapo normali foto su carta stampata a colori.

 Pellicole negative a colori: dalle quali si ottengono stampe a colori per contatto o per ingrandimento.

Su di essa si vedono i colori complementari del soggetto, risultando simile alla pellicola bianco e nero.