CALL US: Facebook or Messenger

L'esposizione...

13. 10. 27
posted by: compax73

Purtroppo non è cosi semplice scattare una foto, per via di altri fattori come la profondità di campo o condizioni ambientali, e sensibilità della pellicola.

Di solito si procede con lo stabilie il fattore più importanti: luce o velocità o apertura.

Con analogico in principio si faceva manualmente per poi arrivare, in ordine sequenziale, Auto iso (per la luce), Priorità dei tempi (velocità) o Priorità dei diaframmi(apertura)

Si posono effettuare più riprese sullo stesso negativo,  per conseguire  particolari foto o per ottenere particolari effetti e allora parleremo di

Multiesposizione

Un effetto che si puo ottenere , è la disposizione di un di un soggetto, in un determinato contesto, in più punti. Con la pellicola il procedimento era alquanto semplice.

Si colloca la macchina sul treppiede e la si fissa per ritrarre la scena. Fatto questo si colloca il soggetto in un punto e si scatta la foto. Senza far avanzare la pellicola, lasciado la macchina sempre nella stessa posizione, si sposta il soggetto in un altro punto della scena e si procede a un altro scatto.

Si posso fare più esposzione anche 3 o 4, prestando attenzione a a non sovrapporre i soggetti.

Anche questo si ottiene facilmente con PS con maschere di livello, o sovraesposizioni, etc.